Oggi, Eco bio girl Flavia del blog A Bioutiful Mess ci porterá nel mondo affascinante degli oli indiani. Un prodotto che usa ormai da un annetto con soddisfazione é in particolare l’olio viso e corpo Pink Lotus della marca Khadi.

Quest’olietto è reperibile in due formati: da 10 ml il cui costo è di 1,99€ e da 100 ml con prezzo di 9,99€. Io ho il formato piccino e posso dire che la quantità è più che sufficiente, usandolo esclusivamente sul viso.

Scheda prodotto

  •  Prodotto: Pink Lotus, olio viso e corpo Khadi
  •  Certificazioni: Vegan
  •  PAO: 12 mesi
  •  Prezzo: 1,99€ preso su Ecco Verde
  •  Quantitá: 10 ml
  •  Tipo di pelle: mista
  •  Packaging: una boccettina di metro trasparente con il tappo nero in plastica contenuta in una scatola di cartoncino rosa.
  • Reperibilitá: http://www.lovingecobio.it, http://www.eccoverde.it

La mia testimonianza 

Questa è la descrizione dal sito Ecco Verde

Fiori di loto rosa formano una simbiosi con la centella, la corteccia d’albero banyan & manjistha e con gli oli rigeneranti come il neem, le germe di riso e i semi di carota. Gli oli essenziali schiariscono la pelle, regolano la produzione di sebo, riducono i brufoli e gli arrossamenti.
La corteccia di banyan supporta il metabolismo naturale della pelle e riequilibra la produzione di sebo. La centella ha un effetto rassodante e rigenerante. Manjistha purifica la pelle e stimola la naturale rigenerazione della pelle.

AROMATERAPIA
Lavanda, Ylang Ylang e cedro dell’Himalaya sollevano  l’umore e abbassano il livello di stress emotivo.

È un olio adatto alle pelli miste ed impure in quanto non unge l’epidermide, la rassoda e ne uniforma l’incarnato, inoltre aiuta a regolare la produzione di sebo; ne bastano due goccine per spalmarlo su tutto il viso (su pelle umida o bagnata). Può essere usato anche come olio da massaggio corpo, dopo la doccia, ma non ho anuora provato questa modalità di utilizzo, visto che l’ho comprato essenzialmente per migliorare la mia pelle del viso, post acne.

Trovo che sia un ottimo prodottino, molto versatile infatti può essere usato solo, oppure aggiunto alle maschere o alle creme; io l’ho provato in tutti e tre i modi e mi ha sempre soddisfatto. In particolare, ultimamente ne sto aggiungendo una goccia al gel purificante Cattier, per renderlo più idratante – poiché da solo mi dava la sgradevole sensazione di pelle che tira – ATTENZIONE io consiglio sempre di aggiungere gli oli alle creme, volta per volta mischiandoli sulla mano, per non alterare la composizione dei prodotti. Effettivamente, allevia i rossori fin dal primo utilizzo e la pelle è più luminosa e compatta. Il profumo è qualcosa di paradisiaco, floreale e dolce, con delle note legnose.

Ho finito una confezione e ne ho già un’altra di scorta regalatami dalla dolcissima eco bio girl Alessandra de Violet Fairy (passate da lei), quindi non posso che consigliarvi questo prodotto.

Avete mai provato Pink Lotus oil? Fatemelo sapere, nei commenti.

Grazie,

Alla prossima review

ecobiogirls

4 Commenti su Olio viso & corpo Pink Lotus Khadi

  1. Hey! I know this is kinda off topic but I’d figured I’d ask.

    Would you be interested in trading links or maybe guest writing a blog article or
    vice-versa? My site discusses a lot of the same topics as yours and I feel we could greatly benefit from
    each other. If you are interested feel free to send me an email.
    I look forward to hearing from you! Fantastic blog by the way!

  2. I happen to be writing to let you be aware of of the fine encounter our child encountered using your site. She even learned lots of things, most notably how it is like to possess an ideal teaching spirit to make other folks clearly learn some problematic things. You undoubtedly did more than my desires. I appreciate you for rendering the necessary, dependable, explanatory not to mention fun tips on the topic to Evelyn.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo articolo ti é stato utile?