Idrolato è un distillato botanico in corrente di vapore

Durante la distillazione della pianta si formano due sostanze: l’idrolato e l’olio essenziale.
Nel primo si concentrano i composti idrosolubili mentre nei secondi quelle liposolubili.
Possono essere la base acquosa perfetta per i vostri cosmetici o essere utilizzati puri sulla pelle, da soli o miscelati tra loro. Sono ottimi tonici utili per rinfrescare la pelle, rimuovere le impurità e utili decongestionante per occhi stanchi.

L’azienda

LaSaponaria è frutto della passione e della competenza di giovani scienziati imprenditori. L’azienda ha mosso i primi passi a Pesaro producendo sapone naturale per un Gruppo di Acquisto Solidale. Ed è stato proprio il principio di solidarietà assieme a quelli di equità, sostenibilità e tradizione a trainare questa grande azienda verso il successo di oggi.

Lasaponaria sceglie il km 0, materie prime biologiche, no olio di palma, prezzi accessibili, packaging leggero e riciclabile, cruelty free e no a sostanze tossiche e di derivazione petrolifera.

Scheda prodotto

  • Denominazione: Idrolato
  • Produttore: LaSaponaria
  • PAO: /
  • Quantità: 100 ml
  • Prezzo: 3-4 euro
  • Garanzia e Certificati: CCPB
  • Reperibilità: nelle migliori bioprofumerie e e-stores eco bio; http://www.lovingecobio.it 

Dolce gesto quotidiano

Fonte LaSaponaria

Lavanda

L’idrolato di lavanda è da sempre riconosciuto come ottimo distensivo nervoso, purificante, antinfiammatorio e rinfrescante.

Inci: Lavandula Hybrida Flower Water

Funzionalità

E’ efficace come tonico per cuoio capelluto irritato e pruriginoso; come acqua per il corpo. E’ inoltre poco tollerato dalle zanzare, quindi diventa un grande alleato nella stagione calda! Può essere incorporato in fase acquosa nella preparazione casalinga di creme per pelli sensibili.
L’idrolato di lavanda ha mille altri possibili impieghi: addizionato alle maschere viso e capelli, usato come dopobarba o nei pediluvi, nebulizzato sul viso e collo per fissarne il make up.

Packaging e caratteristiche sensoriali

L’acqua è contenuta in una bottiglietta in plastica bruna e liscia con bocca larga, di 2 cm ca. Il tappo è a vite, con sigillo di protezione e garanzia ad anello.

Il suo profumo è nobile, sottile, calmante e un filo pungente e comunque non permane a lungo sulla pelle, per via della totale assenza di alcohol.

Tutti gli idrolati sono caratterizzati da profumazione totalmente naturale, erbacea e amarognola.

La mia testimonianza

Quello alla lavanda è stato il mio primo idrolato LaSaponaria. Continuo ad usarlo con soddisfazione e ritengo dia il meglio di sè, dopo lo shampoo, sul cuoio capelluto che rigenera e calma ad ogni applicazione.

* Una volta aperto, si conserva tranquillamente a temperatura ambiente, in luogo fresco e asciutto.
La colorazione brunastra del barattolo ne consente una migliore protezione da luce e calore, nel tempo.
Consiglio di acquistare uno spruzzino dove poter travasare l’idrolato, per un uso più pratico.

Fonte LaSaponaria

 

Elicriso

Pianta erbacea tipica delle aree mediterranee e possiede proprietà cosmetiche di gran pregio. É disarrossante, lenitivo, cicatrizzante, deodorante e tonificante.

Inci: Helichrysum Italicum Flower Water

Funzionalità

Può essere utilizzato puro, spruzzato sul viso come tonico dopo la detersione, in seguito può essere applicata la crema abituale direttamente sulla pelle umida. Può essere incorporato in fase acquosa nella preparazione di creme per pelli grasse, asfittiche, comedoniche o irritate, lozioni e shampoo rinforzanti, antiforfora e purificanti per capelli, deodoranti astringenti contro la sudorazione eccessiva.

La mia testimonianza

Sto apprezzando tantissimo questo idrolato biologico. Lo utilizzo prevalentemente il mattino per la detersione, al posto dei classici saponi, aiutandomi con un batuffolo di cotone, per una pulizia delicatissima, ma efficace. Riesce a portar via le impurità prodotte durante la notte, senza intaccare il film. idrolipidico fondamentale per una pelle sana protetta ed elastica. Lo uso altresì la sera, come tonico, dopo la prima fase di struccaggio.

Con l’uso costante, posso constare un netto miglioramento della pelle di viso e collo, perché purificata, compatta e priva di screpolature. Sto assistendo anche ad un evidente restringimento dei pori. Consiglio questo idrolato con tranquillità a tutte le pelli: mature, miste, acneiche e sensibili. Rappresenta un gesto gentile e rispettoso verso la nostra pelle.

Fonde LaSaponaria

Camomilla

Lenitivo, sfiammante, delicato

Inci: Chamomilla Recutita Flower Water

Funzionalità

Le infiorescenze di camomilla sono ricche in mucillagini, calcio e tannini particolarmente utili a ridurre i ristagni di liquidi, a depurare.

Purifica delicatamente l’epidermide, la tonifica e lenisce efficamente.

La mia testimonianza

Utilizzo con piacere l’acqua di camomilla mattino e sera sugli occhi stanchi e gonfi, per le sue proprietà calmanti e decongestionanti.

Come sapete, soffro di eczema cronico migrante che colpisce i lati della bocca e i palmi della mani. L’idrolato di camomilla, usato come impacco serale, mi aiuta a disinfiammare le aree pulsanti e tagliate.

La sera è il momento ideale per tutte le attività che riguardano la rigenerazione dei tessuti ed eliminazione delle tossine. E’ importante ricordare che non solo ciò che mangiamo entra in circolo, ma anche tutto ciò che respiriamo e che applichiamo direttamente sulla nostra pelle. L’idrolato di camomilla, come tutti gli altri, attraversa il derma, regalandoci un sacco di benefici a sangue e fegato.

Fonte LaSaponaria

Rosa

Antiage e rinfrescante

Inci: Rosa Damascena Flower Water, Benzyl Alcohol, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate.

Funzionalità

La rosa è particolarmente adatta alle pelli sensibili e mature. E’ il fiore per eccellenza, comprende 150 specie e infiniti ibridi. Infinite sono anche le sue proprietà in fitocosmesi: l’olio essenziale di rosa è un potente cicatrizzante, adatto alle pelli sensibili e mature, che rassoda per via della sua preziosa fonte di vitamine C ed A.

La mia testimonianza

Utilizzo l’idrolato di rose La Saponaria specialmente nel periodo invernale, quando sento la pelle disidratata a causa del riscaldamento di casa. Mi aiuta a mantenere un aspetto sano, fresco e ad attenuare le piccole rughette di espressione. Può essere utilizzato per la realizzazione casalinga di bifasici, tonici per viso, corpo e capelli, sulla pelle delicata dei neonati e per le maschere viso antiage.

Fonte LaSaponaria

Fiori d’arancio

O neroli, è molto idratante, distensivo, deodorante e rinfrescante

Inci: Citrus Aurantium Amara Flower Water, Benzyl Alcohol, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate.

Funzionalità

L’acqua di fiori d’arancio è particolarmente adatta all’uso da parte di pelli e capelli secchi.

La mia testimonianza

A me piace utilizzarlo per diluire gli shampoo più concentrati come il girasole e moringa LaSaponaria, nelle proporzioni seguenti: 4 parti di acqua, 2 di idrolato, 1 di shampoo.

L’arancio in profumeria e in aromaterapia (aromaterapia è una disciplina olistica che si prende cura del corpo nella sua totalità, per mezzo di oli essenziali puri ed estratti concentrati di piante, fiori ed erbe) fa parte delle note di testa, quelle più fresche e volatili. E’ importante conoscere l’influenza degli aromi sul nostro equilibrio psicofisico. Quella dei fiori di arancio è insieme antimicotica, cicatrizzante, rasserenante e ringiovanente.

Lucida il capello e ne ne previene la rottura. La sua fragranza mi solleva dai cattivi pensieri.

Fonte LaSaponaria

Rosmarino

Dermopurificante su pelli grasse e impure

Inci: Rosmarinus Officinalis Flower/Leaf/Stem Water

Funzionalità

Rinfrescante, tonificante, antisettico, astringente, ristrutturante.

La mia testimonianza

Il rosmarino è una pianta aromatica tra le più gettonate e tra le più facili da coltivare a casa grazie alla sua resistenza e robustezza. Dalle foglie e dai fiori azzurri si ricava un preziosissimo olio essenziale.

L’idrolato di rosmarino possiede notevoli proprietà cosmetiche purificanti e schiarenti; migliora la microcircolazione, ed è ottimo per alleviare il mal di testa e i dolori muscolari.

La mia testimonianza

Uso l’idrolato di rosmarino principalmente sul cuoio capelluto irritato e tendente alla formazione di forfora secca. Ecobiogirl Stefania, ad esempio, utilizza una lozione a base di questa pianta per curare i suoi capelli: Weleda rinforzante la cui recensione trovate qui.

Io, invece, nebulizzo l’idrolato arricchito con elisir rinforzante sardo Le Erbe di Janas direttamente sul cuoio capelluto, poi massaggio a mani piatte delicatamente e procedo all’asciugatura. La sensazione che produce è piacevolissima. La cute viene rigenerata in un sol gesto e la forfora mi lascia a lungo in pace.

Fonte LaSaponaria

Salvia

Rivitalizzante, deodorante, antibatterico

Inci: Salvia Officinalis Leaf Water

Funzionalità

L’idrolato di salvia serve a curare la pelle impura, cosi come quello di rosmarino ed è efficacissimo nel contrastare l’eccessiva sudorazione.

La mia testimonianza

L’idrolato di salvia è quello che meno mi ha soddisfatta, per via del suo odore a me sgradito, molto acre, molto difficile da tollerare.

L’ho utilizzato come tonico sul viso, durante un periodo di stress nel quale la pelle si presentava particolarmente produttiva e impura.

Sui capelli ho fatto fatica ad usarlo, sempre a causa dell’odore pesante, anche se mi avrebbe sicuramente giovato il suo potere antiodorante del cuoio capelluto.

Ho presto intenzione di realizzare un deodorante a base di questo idrolato ispirandomi magari a quello già in commercio de LaSaponaria, quello in spray a base appunto di salvia e timo, che ho provato a casa di mia zia e che ho trovato davvero efficace: l’ho messo alla prova in una giornata intensa trascorsa in Fiera Cosmoprof a Bologna, lo scorso Marzo.

La salvia ha inoltre azione sbiancante sui denti, ragion per cui, ogni tanto ne massaggio una foglia fresca su denti e gengive; e azione significativamente espettorante e sedativa. La sera, quando fatico ad addormentarmi, ne mastico due foglioline e presto mi addormento. Per la sua elevata concentrazione in calcio e in terpeni, è fondamentale non consumarla in dosi massicce. La salvia può avere interazioni con farmaci antipsicotici, e anticoagulanti.


La mia testimonianza

Ho iniziato ad usare gli idrolati appena passata al bio 3 anni fa per cercare di sconfiggere l’acne, infatti il primo che ho comprato fu quello di salvia de La Saponaria da usare prima dell’olio di Cumino nero come tonico viso. Aveva un odore abbastanza forte che però con il tempo si è un smorzato. Successivamente sono passata ad utilizzare quello di lavanda, il mio preferito, in quanto purificante ma allo stesso tempo delicato e lenitivo. Io vaporizzo l’idrolato sul viso e poi picchietto con i polpastrelli per farlo assorbire un po’.

Entrambi gli idrolati LaSaponaria e Maternatura sono buoni: non aggrediscono la pelle, la riequilibrano dopo la detersione e la rendono visibilmente più bella.

Gli idrolati de La Saponaria sono venduti senza vaporizzatore, in una boccetta di plastica scura da 100 ml ed hanno un prezzo che va dai 3€ ai 4€ (a seconda dell’idrolato scelto); quelli di MaterNatura invece hanno un formato di 125 ml, anch’essi venduti in una boccetta di plastica scura con vaporizzatore (il che è più pratico), ma hanno un prezzo che va dai 9€ ai 12€.

Per una questione di rapporto qualità/prezzo, però, tendo a comprare più spesso quelli de La Saponaria.


La nostra carrellata floreale finisce qui, cari cuori verdi, ma rimanete con noi, perchè arriveranno presto altre novità. Se vi può interessare anche la mia opinione su idrolato di foglie di lampone selvatico, la trovate qui.

Seleziona lista (o più di una):

 

 

ecobiogirls

1 Commento su Idrolati floreali per tutte le pelli

  1. Can I just say what a relief to find someone who actually knows what theyre talking about on the internet. You definitely know how to bring an issue to light and make it important. More people need to read this and understand this side of the story. I cant believe youre not more popular because you definitely have the gift.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo articolo ti é stato utile?