Bellissimi cuori verdi,

Settembre, il mese più bello dell’anno, è già arrivato. Come state? Avete fatto il pieno di amore, sorrisi e vitamina D? Siete riusciti a ritagliarvi del tempo tutto per voi? Mi auguro proprio di sì!

Come sapete, la mia estate è stata ricca di sole, emozioni belle e brutte (com’è normale che sia), ma soprattutto di grandi meravigliose sorprese. Una di queste è Delidea bio!




Qui (vedi articolo), nel pieno delle mie vacanze romagnole, vi introducevo al delizioso nuovo mondo dell’ hair-care Delidea bio, marchio disegnato e sviluppato da Gala Cosmetici srl, azienda italiana con sede a Forlì e specializzata in cosmesi naturale e biologica.

Delidea bio è, sin dalla sua nascita, sinonimo di cosmesi etica e altamente performante. Il suo segno distintivo è NATRUE, lo standard più restrittivo e rigoroso fra i disciplinari disponibili per la cosmesi naturale e biologica, che garantisce per ogni prodotto il massimo contenuto di ingredienti naturali possibile.

Ebbene, la già ampia offerta Delidea bio, con le sue esclusive linee complete per viso e corpo, da oggi si allarga, ospitando tre originalissimi trattamenti per capelli:

  1. Protettivo colore ed equilibrante, con mora e albicocca
  2. Purificante e volumizzante, con te matcha e avocado
  3. Ristrutturante e idratante, con mandorla e macadamia

Come già avrete appreso dal mio precedente articolo anticipatorio, noi ecobiogirls abbiamo avuto il grande onore di ricevere la linea dedicata ai capelli colorati, delicati e trattati.

La linea mora e albicocca propone prodotti specifici per donare protezione e luminosità ai capelli colorati e trattati preservandone più a lungo il colore  e la brillantezza. La mora, ricca di sali minerali, vitamine e antiossidanti aiuta a ripristinare il corretto pH della cute alterato dai trattamenti chimici. L’olio di albicocca, avvolge il fusto proteggendolo dalle aggressioni esterne e difende il cuoio capelluto da secchezza e prurito causati dalla colorazione. I capelli trattati ritrovano il loro naturale equilibrio e appaiono sani e lucenti. 

Siamo tutte fan, da anni, di henna ed erbette indiane non tintorie che utilizziamo in media due volte al mese. Polveri ed erbe ci garantiscono forza, robustezza dei fusti ed un colore pieno sfaccettato. Ma le stesse conferiscono alle nostre chiome anche un certo di grado di “durezza” ed effetto crespo, nelle ore successive ai trattamenti casalinghi. D’altronde, per quanto ci sembri contraddittorio, il capello si trova a subire uno stress non indifferente, ogni qualvolta viene manipolato. Per non parlare dello scolorimento inesorabile che assistiamo a seguito dei nostri impacchi sperimentali a base dei più disparati oli e burri vegetali.

La linea Delidea bio per capelli tinti e fragilizzati è esattamente ciò che il nostro capello supplica di ricevere per superare al meglio le prove cui lo sottoponiamo regolarmente noi dolci aspiranti Veneri dal cuore verde.

Ho personalmente avuto modo di testare la suddetta linea comprensiva di Shampoo, balsamo ed elisir, per quasi due mesi, e direi di essere ora davvero pronta a svelarvene le peculiarità, nonchè le mie più trasparenti impressioni.

* Prossimamente, a questa mia felice review, si uniranno anche le genuine opinioni di ecobiogirls Alessandra e Stefania. Non perdetevele!

**Le seguenti presentazioni sono ordinate in base al consiglio per l’uso 🙂


Shampoo protettivo colore

  • Quantità: 200 ml
  • Prezzo: 7.30 euro
  • Garanzie
    • Dermatologicamente testati
    • Nichel tested < 0,1 ppm
    • Solo ingredienti naturali di derivazione naturale e natural-identici
    • NO OGM e pesticidi
    • Profumi e coloranti naturali
    • NO donatori di formaldeide
    • Con ingredienti biologici
    • Senza PARABENI
    • Senza SLES/SLS, PEG siliconi e vaselline
    • Made in Italy
  • Reperibilità: Catene Tigotà, Acqua&Sapone, Coin, OVS e Eataly
  • Esigenze: capelli stressati da colore e trattamenti; cuoio capelluto sensibile

INCIAqua, Tocopherol, Lactic acid, Parfum°, Sodium benzoate, Betaine, Potassium sorbate, Coco-glucoside, Sodium coco-sulfate, Limonene°, Ammonium lauryl sulfate, Linalool°, Magnesium sulfate, Hydrolyzed walnut extract, Maris sal, Glyceryl oleate, Sodium cocoyl glutamate, Disodium cocoyl glutamate, Hydrogenated palm glycerides citrate,Citric acid, PCA glyceryl oleate, Hydrolyzed rice protein, Prunus armeniaca fruit extract*, Rubus fruticosus fruit extract*
* Ingredienti biologici
° Da ingredienti naturali. Sono ingredienti 
spesso scambiati per derivati sintetici, mentre invece, sono di origine naturale.

Funzionalità

Lo shampoo Delidea bio protettivo del colore è caratterizzato da una formula estremamente gentile ed eco compatibile, perchè contiene sostanze detergenti non etossilate, ovvero prive di ossirano, un composto gassoso contenete ossigeno, altamente infiammabile e considerato irritante delle vie respiratorie; provocherebbe altresì cancro al fegato e anche gravi danni alla fauna marina. L’ossirano viene impiegato solitamente come potente sterilizzante contro batteri e funghi.

I tensioattivi Delidea bio sono ottenuti tramite lavorazione dell’olio di cocco e sono scevri di agenti tossici e inquinanti.

Devo essere franca: quando lessi la presenza di Ammonium Lauryl Sulfate, il detergente che puntualmente risulta deleterio per la mia cute provocandomi forfora e pruriti, mi sentii raggelare.

Paura inutile, perchè con grande gioia, incredibilmente, il sopracitato tensioattivo stavolta non mi ha disturbata, anzi! Gli esperti Delidea bio ne hanno saputo sfruttare l’importante potere pulente azzerandone il lato più aggressivo. E’ stato, cioè, bilanciato sapientemente con betaine e coco glucoside. Ne è sorta una formula sorprendentemente adatta al mio cuoio capelluto sensibile e reattivo! Evviva!

La presenza di condizionanti naturali da frutti, ha reso la composizione emolliente, restitutiva e vitaminizzante.

Il sale marino è un altro ingrediente che spesso desta qualche preoccupazione.

Ebbene, il sale, a piccole dosi, va ad agire da conservante naturale; favorisce la brillantezza dei fusti; migliora la circolazione sanguigna; concorre a combattere la forfora e aiuta a fissare il colore sui nostri capelli! 

Packaging e caratteristiche sensoriali

Il pack dello shampoo, così come in generale quello di tutte e tre le linee, è davvero stiloso, giovane, resistente, leggero, minimal e di facile impugnatura. In modo particolare, lo shampoo è contenuto in un flacone cilindrico in plastica riciclabile bianca e liscia, dotato di tappo flip flop. Niente di più “easy”! Il flacone è vestito, a sua volta, di un cartone apportante tutte le utili informazioni del prodotto.

Non posso che sottolineare la fragranza così fresca e femminile, fedele ai frutti da cui deriva e che cattura i miei sensi, ad ogni nuovo utilizzo! Gli estratti di mora e albicocca si fondono dando luogo ad un mix allegro che strappa un sorriso spontaneo e dolce.

La texture dello shampoo Delidea-colore è sottile e scivolosa. La consistenza semi-fluida la qual cosa mi lascia spesso perplessa, perchè facile allo spreco. E’ indispensabile che presti molta attenzione nel prelevare lo shampoo: evito di capovolgerlo, pena l’uscita a flotti del prodotto! Lo inclino, invece, a 180 gradi, raccogliendolo con la mano pronta a cucchiaio.

Devo essere onesta, non sempre lo diluisco.

La diluizione è quella pratica intelligente che consiste generalmente nell’unire una parte di shampoo in 5 parti d’acqua, dinamizzare e versare dolcemente sulla capigliatura umida. Questa accortezza serve a rendere meno sgrassante lo shampoo e ad agevolarne la distribuzione ed il massaggio delle radici.

Come dicevo, uso lo shampoo tal quale, spesso e volentieri. La sua consistenza molto fluida mi permette un suo uso “concentrato” senza ripercussione alcuna sulla chioma, se non detersione accurata, splendore e morbidezza.

Lo shampoo deterge con delicatezza, anche se tende ad aggrovigliare esiguamente durante il lavaggio; indice questo di naturalità del prodotto!


Elisir protettivo colore

  • Quantità: 75 ml
  • Prezzo: 8.50 euro
  • Garanzie:
    • Dermatologicamente testati
    • Nichel tested < 0,1 ppm
    • Solo ingredienti naturali di derivazione naturale e natural-identici
    • NO OGM e pesticidi
    • Profumi e coloranti naturali
    • NO donatori di formaldeide
    • Con ingredienti biologici
    • Senza PARABENI
    • Senza SLES/SLS, PEG siliconi e vaselline
    • Made in Italy
  • Reperibilità: Catene Tigotà, Acqua&Sapone, Coin, OVS e Eataly
  • Esigenze: capelli spenti, opachi, cute irritata e dal ph sbilanciato

INCIAqua, Glycerin, Parfum°, Caprylyl Capryl Glucoside, Sodium benzoate, Betaine, Potassium sorbate, Limonene°,Linalool°., Hydrolyzed walnut extract, Prunus armeniaca fruit extract*, Rubus fruticosus fruit extract*, AcetumLavandula angustifolia flower extract, Rosmarinus officinalis leaf extract, Salvia officinalis leaf extract, Thymus vulgaris flower/leaf extract
* Ingredienti biologici
° Da ingredienti naturali

Funzionalità

Siamo in presenza di un prodotto innovativo, davvero smart; un siero salva colore, a base acquosa.

L’elisir-colore Delidea è una soluzione idratante, acidificante e protettiva del cuoio capelluto e della chioma più in generale. E’ in grado di ripristinare l’equilibrio fisiologico della cute che spesso si presenta secca e pruriginosa dopo i trattamenti coloranti; sintomo di ph alterato e alcalino.

E’ stato concepito per ottimizzare l’attecchimento dei pigmenti della tinta al capello. Sigilla il colore e ne assicura grande durata, permettendo di dilatare i tempi tra trattamento colorante e l’altro.

Glicerina vegetale, zuccheri, proteine, aceto ed estratti botanici selezionati (rosmarino, lavanda, salvia, timo, albicocca e mora) originano una sinergia positiva, un vero toccasana per i nostri capelli!

Perchè i nostri capelli beneficiano dell’azione di sostanze acide?

Perchè il ph delle nostre belle testoline è fisiologicamente basso, acido. Mantenere un adeguato livello di acidità significa preservare nel tempo la salute dei nostri capelli! Lavaggio dopo lavaggio, è normale assistere a graduale perdita di elasticità dei fusti. La stessa acqua con cui eseguiamo il lavaggio è causa di depauperamento delle riserve idrolipidiche nel cuore del capello. Cloro e calcare attaccano le cheratine, sollevando facilmente le squame, ottenendo così un capello visibilmente triste, scarsamente riflettente e vulnerabile. 

Per questo, dopo ogni lavaggio, eseguo un risciacquo acido:

  • Un cucchiaio di aceto di mele
  • Un litro d’acqua tiepida

Aceto (di vino o di mele) ed estratto di mora insieme, grazie alla loro acidità e alle vitamine che contengono, richiudono le squame come per magia. Ne deriva un capello scivoloso, sano, schermato, lucido e forte.

Elisir colore Delidea esplica un’azione mirata sulla cute, nei primi lavaggi dopo la tinta. Va applicato sulle radici, dopo lo shampoo, prima del balsamo; massaggiato adeguatamente e tenuto in posa per qualche minuto, prima di risciacquare e di condizionare.

Packaging e caratteristiche sensoriali

L’elisir è ospitato in flaconcino rigido dotato di particolare beccuccio in plastica microfiltrato che permette un’erogazione facile e senza sprechi.

E’ sufficiente svitare un poco (due giri) il tappino nero conico forato, per garantirci una piccola apertura all’estremità ed un dosaggio misurato (vedi immagini sottostanti)

 

La consistenza dell’elisir salva colore è liquida. Il profumo acidulo, aromatico, finemente alcolico. A contatto con la capigliatura umida, si viene a formare una miscela schiumosa piacevolissima al tatto.

La sensazione che regala questo siero è di effettiva idratazione del capello!

Vi confesso che nonostante vada applicato dopo lo shampoo, talvolta lo adopero prima del lavaggio, come “impacchino” di un’ora, post henna, oppure direttamente dopo il balsamo, esattamente prima dell’asciugatura, di modo che riposi e agisca una giornata.

Ne prelevo davvero poco!

Attenzione a non svitare completamente la testina nera, come ho fatto io la prima volta, sennò non riuscirete a controllare la fuoriuscita del liquido. Io ne ho spanto un terzo sul lavello .-(


Balsamo protettivo colore

  • Quantità: 150 ml
  • Prezzo: 8.50 euro
  • Garanzie:
    • Dermatologicamente testati
    • Nichel tested < 0,1 ppm
    • Solo ingredienti naturali di derivazione naturale e natural-identici
    • NO OGM e pesticidi
    • Profumi e coloranti naturali
    • NO donatori di formaldeide
    • Con ingredienti biologici
    • Senza PARABENI
    • Senza SLES/SLS, PEG siliconi e vaselline
    • Made in Italy
  • Reperibilità: Catene Tigotà, Acqua&Sapone, Coin, OVS e Eataly
  • Esigenze: capelli spenti, arruffati, ruvidi, stressati da colore e trattamenti; cuoio capelluto sensibile

INCIAqua, Glycerin, Cetearyl alcohol, Tocopherol, Beta-sitosterol, Lactic acid, Parfum°, Sodium benzoate, Coco-caprylateSqualene°, Potassium sorbate, Limonene°, Butyrospermum parkii butter*, Linalool°., Prunus armeniaca kernel oil*,Hydrolyzed walnut extract, Cetyl alcohol, Lecithin, Lauroyl arginine, Brassicyl isoleucinate esylate, Brassica alcohol,Olus oil, Helianthus annuus seed oil, Sodium cetearyl sulfate, Hydrolyzed rice protein, Rubus fruticosus fruit extract*
* Ingredienti biologici
° Da ingredienti naturali

Funzionalità

Balsamo Delidea colore è un vero concentrato d’amore! Quasi mi commuovo analizzandone la composizione, lo ammetto!

Rappresenta tutto ciò che la mia chioma abbisogna per rimettersi in sesto:

  • olio di albicocca
  • estratto di mora
  • fitosteroli da girasole
  • vitamina E
  • olio di noce
  • olio di cocco
  • proteine del riso
  • burro di karitè
  • lecitina
  • glicerina

Questo balsamo è cremosissimo, districante e profumatissimo. Avvolge il fusto del capello rendendolo docile, splendido e vigoroso. Il colore ne viene sublimato, apparendo ricco di riflessi, anche di quelli che non pensavo di avere!

Packaging e caratteristiche sensoriali

Viene proposto in un pratico tubetto in plastica sottile e flessibile, che trovo perfetta per questa tipologia di prodotto, in quanto mi permette, all’approssimarsi del suo esaurimento, di tagliarne l’estremità e prelevarne i residui accumulatisi negli angoli e che a volte son piuttosto generosi. E’ un peccato cestinare un prodotto ancora in parte “carico”.

La sua fragranza è la stessa dello shampoo, forse appena meno intensa, più erbosa (da foglie di mora), appagante e distensiva.

Ne applico una dose abbondante, benchè non sempre sia necessaria, sulle lunghezze umide. A mani piatte distribuisco ovunque, attendo qualche istante, durante il quale mi concedo uno scrub corpo, e procedo al risciacquo, portando via anche l’elisir-colore lasciato debitamente in posa sulle radici.


La mia testimonianza

Chi mi segue da anni su èverde app, sa che mi henno almeno una volta al mese. Sole, cloro e salsedine minano evitabilmente, ogni estate, la brillantezza del mio rosso ciliegia.

Colore caldo e luminoso

Con questo kit Delidea protettivo del colore, posso dire con sollievo di essere uscita quasi indenne dall’attacco ambientale.

Il profumo goloso e zuccherino di questa linea, permane sulla mia chioma sino al lavaggio successivo! E’ questa una caratteristica rarissima tra i cosmetici eco biologici!

Mora e albicocca sono tra i frutti simbolo dell’estate e non a caso Delidea bio li ha studiati e selezionati per diventare i protagonisti di questa splendida linea!

Assumo periodicamente il succo concentrato di mora, fonte preziosa di antiossidanti, vitamine C, A e acido folico, grande alleato di pelle e capelli!

L’albicocca è un altro frutto di stagione ricco in fibre, zinco e carotenoidi; anch’esso amico della pelle, specie durante l’esposizione solare, e non solo! Ne mangio a volontà!

E grazie a queste strabilianti bio-novità, anche i miei capelli possono ora fare delle grandi scorpacciate di frutta!


Se siete come me curiose di scoprire le altre due linee capelli proposte da Delidea, la capelli secchi e la capelli grassi, vi invito a tenere d’occhio i profili amici di Glamourbioblog, di Laragazzadalvestitogiallo  e di ecobiopinioni

Ho serbato la notizia più bella alla fine…

Delidea bio sarà presente a Sana Fiera nei giorni 8-11 Settembre

PADIGLIONE 21, STAND A53-B54

Ci sarete?

Sarebbe bello incontrarci ed incontrare assieme l’azienda animata da uno staff serio e allo stesso tempo così affabile e sensibile.

Io sarò in visita nei giorni Venerdì 8 e Sabato 9 in compagnia della mia grandissima amica e collega ecobiogirl Alessandra.

Scrivetemi liberamente su Instagram app via direct, se sarete nei paraggi, così ci abbracciamo e ridiamo come le vere amiche sanno fare!

Grazie a tutti

Vanessa

ecobiogirls

2 comments on “Delidea bio hair-colour: deliziosa idea per capelli colorati”

    • Grazie mille cara! Eh, purtroppo incidenti come questi capitano spesso! Speriamo che le nostre lettrici imparino dai nostri errori 🙂
      Un abbraccione e alla prossima, con la tua review 😉
      Vane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo articolo ti é stato utile?