Avril  Mascara Waterproof

Pure Skin Food dischi struccanti lavabili

Whamisa olio detergente, crema detergente e tonico idratante

Dolcissimi amici,

Oggi dedico questa nuova pagina a tre bio brands distanti sulla mappa, ma vicini nel mio cuore; i perfetti alleati della Venere verde: Avril Pure Skin Food Whamisa.

Ho deciso di trattarli in un’unica pubblicazione, perchè è insieme che li sto utilizzando.

Il tema centrale di questa pubblicazione è la rimozione ottimale di Avril mascara Waterproof per mezzo dei dischi lavabili Pure Skin Food e dei detergenti Whamisa

Avril (ne parlammo anche qui e qui e qui) è l’azienda francese rinomata per il suo make-up giovane, performante, sicuro ed economico.

Pure Skin Food (ne parlammo qui e pure) è l’azienda tedesca di cosmesi sostenibile e solidale improntata sulla realizzazione di prodotti integrali, definiti anche “primordiali” promossi contestualmente al sistema di Layering. Il Layering è un rituale di bellezza ispirato alla tradizione orientale, ove gli ingredienti “grezzi” nel senso di puri, vengono adoperati uno dopo l’altro od in sinergia, per la massima personalizzazione, in base alle diverse esigenze di pelle.

Whamisa (ne parlammo anche qui e qui) è, invece, l’affascinante azienda cosmetica coreana specializzata in skin care “eco-lux”, ovvero ecologica e di lusso, che è sbarcata in Europa da poco più di un anno. I punti forti di Whamisa sono formule prive d’acqua e conservazione dei bio-manufatti attraverso la fito-fermentazione.

Nonostante la storia e la filosofia delle tre aziende meritino un serio approfondimento, oggi, ho deciso di risparmiarvi questa parte, per esporre in maniera rapida, e semplice la mia esperienza d’uso con quattro interessanti esemplari di questi brands speciali, prima distintamente, e poi in ordinata combinazione, perchè assieme fanno faville!

Allora, cominciamo con la presentazione delle referenze, una per volta.

Avril Cosmetique

Avril mascara Waterproof

Prezzo: 6.99 euro

Quantità: 10 ml

Garanzie: ECOCERT Cosmos Organic

Reperibilità e Inci: EccoVerde

Dopo aver amato il classico ed il Volumizzante (per me, i migliori presenti attualmente sul mercato eco biologico), quest’anno, ho comprato il nuovissimo Avril mascara Waterproof, con l’idea di portarlo con me in piscina.

Avril anche stavolta non si è smentita: la qualità affiora da ogni dettaglio del prodotto.

  • Scovolino: lungo, conico, setole corte e fitte

  • Colore: nero notte

  • Consistenza: cremosa, umida, liscia

Avril mascara Waterproof si applica con facilità grazie alla fattezza smart del pettinino.

Il prodotto non crea grumi, il che è per me lodevole!

Risultato

Avril mascara Waterproof crea un volume strepitoso, s’aggrappa a tutte le ciglia, dalle più corte, baby, alle più lunghe, adulte.

E…RESISTE all’acqua! Dopo lezione di nuoto e doccia comprensiva di shampoo e balsamo, è ancora intatto! Ve lo posso assicurare!

Lo ricomprerò nella calda stagione, per sfoggiarlo in spiaggia!

Ora veniamo alla parte più ostica: la sua rimozione.

Trattandosi di un mascara a prova d’acqua e lacrime (vi auguro di non versarne mai), lo struccaggio può rivelarsi un’operazione fastidiosa e noiosa, qualora non si faccia ricorso agli strumenti giusti: un olio vegetale e dei dischetti in cotone o in microfibra preferibilmente lavabili, come i Pure Skin Food.

Pure Skin Food

Pads in cotone biologico

Prezzo: 12.89 euro

Quantità: 5 pezzi

Garanzie: produzione sostenibile, materia prima 100% biologica

Reperibilità: EccoVerde

in foto ne vedete solo tre, perchè gli altri sono in lavatrice 🙂

Ringrazio Alice di EccoVerde e-store per averci inviato a titolo gratuito due set di 5 pads realizzati a mano da donne sorde impiegate in un laboratorio peruviano gemellato con l’azienda tedesca. Lavoro e integrazione sociale sono due dei tanti obiettivi di Pure Skin Food.

Trovo ideali questi pads per la rimozione del make up occhi, in quanto sono ultra resistenti e al contempo molto delicati.

Le fibre sono lavorate ad hoc, per ottenere un tessuto a maglie strette con potere assorbente minore del cotone grezzo; di conseguenza, il nostro prodotto struccante preferito (latte detergente, mousse, acqua micellare, gel, olio ecc ecc) avrà il tempo di correre in maniera omogenea sulla pelle, senza temere di essere “bevuto” anzitempo dal dischetto, quindi sprecato.

Altra caratteristica positiva dei dischi lavabili Pure Skin Food è il loro doppio strato (facce uguali) a garanzia ulteriore di resistenza.

Le cuciture son piatte e per questo nulla fastidiose sulla pelle. I bordi non si sfilacciano, lavaggio dopo lavaggio.

Infine, il loro diametro di ben 10 cm consente di coprire ampie zone, se non tutto il viso, giusto in due mosse.

*Il cotone è a mio avviso spesso preferibile ad altri materiali come ad esempio la microfibra od il bamboo. La prima è praticamente impermeabile e, per me, ciò rappresenta un gran difetto: il detergente scivola drammaticamente sulla superficie; il secondo è generalmente troppo ruvido per la zona delicata del volto e degli occhi.

Aspetti negativi dei pads in cotone Pure Skin Food

I dischi sono davvero difficili da smacchiare. Un giro di lavatrice non basta. E’ necessario lavarli prima a mano, con un sapone neutro di Marsiglia e magari tenerli poi in ammollo in una soluzione di acido citrico (un cucchiaino) diluito in 200 ml di acqua calda.

*L’acido citrico ha potere schiarente e ammorbidente.

Whamisa

Olio detergente

Prezzo/Quantità: 29,99 euro/ 150 ml

5.99 euro/ 20 ml

Garanzie: EWG, BDIH, Vegan Ok

Reperibilità e Inci: EccoVerde

L’olio detergente Whamisa è il risultato geniale di un mix d’oli sebo simili, tra cui il nocciola, il jojoba, l’argan e l’avocado. E’ arricchito con estratti di piante e radici fermentate, come quelli di crisantemo, peonia e liquirizia.

L’olio detergente Whamisa risulta leggero e “running”.

Il suo profumo naturale è fiorito e discreto.

Non brucia gli occhi e consente la rimozione ottimale di make up pesante, grasso e waterproof, (vedi il nostro Avril mascara Waterproof).

Whamisa

Crema detergente universale 

Prezzo/Quantità: 29.99 euro/200 ml

5.99 euro/ 20 ml

Garanzie: BDIH, EWG

Reperibilità e Inci: EccoVerde

E’ il prodotto che utilizzo da un anno (da prima che Whamisa arrivasse in Italia) e che AMO senza se, senza ma.

Si tratta di una crema bianca ricchissima di ingredienti pregiati addolcenti e riequilibranti, in grado di detergere la pelle in profondità lasciandola vellutata, elastica, rosea ed ossigenata.

Con il suo uso costante, ho assistito alla netta diminuzione delle imperfezioni sul mio viso. Il potere dei fermenti!

Il primo detergente del quale mi basta una quantità ridicola (mezza unghia di mignolo) per formare una schiuma abbondante, piacevolissima.

Unico aspetto negativo da segnalare

BRUCIA GLI OCCHI, per cui consiglio di tenerli ben serrati.

Whamisa

Tonico Originale

Prezzo/Quantità:38,99 euro/ 120 ml

6.99 euro/ 20 ml

Garanzie: BDIH, EWG, Vegan ok

Reperibilitàe Inci: EccoVerde

Prodotto che ho già recensito qui e che merita una citazione.

Parliamo di un “tonisiero”, un tonico sieroso che profuma di bergamotto e che idrata la pelle al pari di una crema, conferendole turgore e compattezza.

E’ arrivato finalmente il momento di vedere insieme all’opera questi quattro speciali prodotti.

Come vi dicevo, Avril mascara Waterproof è tosto da eliminare!

Io faccio così:

  1. Massaggio con i polpastrelli la pelle asciutta del viso utilizzando 3 dosi di olio detergente Whamisa, che a prima vista sembra un siero, tant’è fluido. Insisto sulle ciglia, eseguendo movimenti circolari e poi verticali, dalle radici alle punte. La mia faccia si colora così di cenere ed è molto divertente.

  2. Il passo successivo è bagnare un dischetto Pure Skin Food con acqua molto calda e poi strizzarlo. Lo passo sul viso delicatamente, ed il grigiore lascia il posto ad una pelle rosea e luminosa.

  3. Infine, risciacquo velocemente con acqua tiepida e proseguo la pulizia serale con una puntina di crema detergente Whamisa massaggiata sul viso con l’ausilio di un’eccezionale spazzolina, anch’essa coreana, della ditta BINU (sempre reperibile da EccoVerde). Il massaggio promuove la circolazione e libera i pori da qualsivoglia impurità.

  4. Concludo il trattamento con il “tonisiero”.

Sono molto fiera di questa mia routine di bellezza. Mi ci trovo divinamente e non credo me ne separerò con facilità.

Spero che questa mia esperienza cosmetica vi sia di ispirazione e che l’articolo “multi-marca” vi piaccia e non vi crei troppa confusione.

Avete provato qualcuno dei prodotti esposti oggi?

Non esitate a pormi le vostre domande qui, via commento, o privatamente (IG Direct o E-Mail)

Un mega abbraccio

Alla prossima,

Vane

P.S. Benvenuto le ultime 4 iscritte: Anna, Carolina, Manuela, e Selena.

ecobiogirls

4 Commenti su Rimozione Avril mascara Waterproof con Pure Skin Food e Whamisa

  1. You could certainly see your enthusiasm within the paintings you write. The sector hopes for even more passionate writers like you who are not afraid to say how they believe. At all times go after your heart.

  2. Pretty nice post. I simply stumbled upon your blog and wished to say that I’ve truly enjoyed browsing your weblog posts. In any case I’ll be subscribing for your rss feed and I hope you write once more soon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo articolo ti é stato utile?