Whamisa water cream

Sono grata di aver avuto la possibilità di testare dei prodotti tanto speciali come quelli di Whamisa Skin Care, un esclusivo brand coreano di cosmesi biologica di elevatissima qualità, che si contraddistingue per l’impiego di una pionieristica tecnica fermentativa e per l’adozione di formule prive d’acqua (la fase acquosa è coperta da pregiati estratti botanici asiatici da agricoltura biodinamica)

Whamisa è cruelty free, certificata BDIH ed EWG, il che vuol fire che i suoi prodotti non solo rispondono ai restrittivi standards europei, ma riportano in etichetta persino i singoli ingredienti che compongono le fragranze.

La Compagnia adotta sostenibili pratiche manifatturiere. Allergeni e nanomateriali sono lontani anni luce dalla filosofia green di Whamisa.

Whamisa è senza dubbio sinonimo di bellezza consapevole!


Scheda Prodotto

  • Denominazione: Flower water cream
  • Produttore: Whamisa
  • PAO: 6 M
  • Quantitá: 50 ml
  • Prezzo: 26.50 £
  • Reperibilità: http://www.whamisa.co.uk
  • Certificati: BDIH, ECOCERT
  • Esigenze: pelle da normale a mista

Mi sono innamorata di Whamisa Flower Water Cream, una soffice mousse che profuma delicatamente di fiori.

Stendendola, lascia dietro di una sè scia bianca che svanisce dopo qualche istante. Non è grassa. Lascia la pelle asciutta e morbida.

Whamisa water cream

La formula, come per tutti i prodotti Whamisa, è priva d’acqua, ma al suo posto son presenti succo di Aloe Vera ed acqua fermentata di fiori di Crisantemo e di fagiolini di soia. Questa crema, è realizzata con i migliori estratti fermentati di piante nobili.

I lattobacilli sono batteri anaerobi che producono acido lattico per fermentazione degli zuccheri e rendono il ph acido, cosa che rallenta la crescita e la proliferazione dei ceppi di batteri nocivi. Sono i cosiddetti batteri lattici, microrganismi classificati come probiotici che svolgono un ruolo fondamentale per la nostra salute. I lattobacilli in cosmetica agiscono da conservanti naturali, levigano e proteggono la pelle, e veicolano magnificamente gli attivi nelle nostre creme di bellezza.

Whamisa water cream

Sappiamo tutti quanto beneficio diano i batteri probiotici al nostro intestino e al nostro organismo in generale. Li assumiamo attraverso il cibo, lo yogurt. Whamisa ha avuto la strabiliante idea di prendere il massimo da questi fermenti, perchè possano lavorare anche a livello topico. In pratica, è come spalmarsi il viso ogni giorno del migliore yogurt!

Whamisa Flower Water Cream contiene inoltre alcuni tra i miei preferiti grassi vegetali: riso, oliva, avocado e karitè.

L’applico generosamente e con grande gioia, ogni mattina, dopo la detersione.

La consiglio alle pelli sensibili e miste, in quanto idrata, lenisce e assicura un aspetto radioso e matt tutto il giorno.

Perfetta come base per il fondotinta!


Avete mai provato un cosmetico “yogurtoso”?

Se vi incuriosisce questo magico brand, potete approfondire qui la loro storia.

Grazie e alla prossima, cuori verdi!

ecobiogirls

Seleziona lista (o più di una):


I’ve fallen in love with Whamisa water cream, a soft mousse delicately perfumed with the scent of flower bouquet.
While massaging onto face, it produces a kind of white coating that fades in a sec.
Texture is firm, fine and rich, but absolutely not greasy.
There’s no purified water in the formula. Aqueous phase is performed by aloe vera leaf extract and chrysanthemum sinensis flower ferment filtrate.
It is made with the best quality organic botanical extracts with soothing properties, and natural preservatives from lactobacillus ferments.
It contains some of my favourite vegetable oils and butters such as rice, olive, avocado and shea.

I’m using it night and day with great pleasure.
Whamisa water cream is good for all, especially the ones with sensitive to combination skin like mine.

In 10 days time, I’m seeing a steady improvement in my skin’s condition, as it feels more elastic, moisturised, fresh and matte the whole day.
Just perfect under foundation.

ecobiogirls

Comments are closed.