La fiera dello smalto biologico

Noi ecobiogirls sappiamo bene che smalto e leva-smalto sono tra i prodotti di bellezza più insidiosi in commercio. Ragion per cui selezioniamo con cura quelli che acquistiamo.

Di seguito una veloce carrellata degli smalti non toxic che abbiamo sperimentato negli ultimi tempi.


smalto Faby smalto Zoya Smalto Zoya smalto Astra Smalto Deborah formula pura smalto Essence smalto Faby smalto Benecos Smalto Couleur Caramel

A buon prezzo ci sono gli smalti Astra 5-free. I colori sono graziosi, e trovabili in tanti supermercati, ma occorrono due passate per aver un colore pieno. Su di me durano circa un giorno. Paragonati agli smalti Faby, ho trovati gli Astra un pochino più difficile da stendere.

ecobiogirlsGli smalti Benecos hanno una forma “cicciotta” molto carina, ed il 90 % degli ingredienti è di origine naturale. Ovviamente privi di toulene, formaldeide ed altri derivati chimici molto pericolosi. Son dotati di un pennellino corto e “poverello”: con setoline poco fitte e troppo flessibili, il che, secondo me, rende difficile la stesura, ma non li boccio perchè la durata è buona.

Smalto Benecos

ecobiogirlsBenecos! Altra marca, questa volta tedesca, attenta alla salute delle nostre unghie con i suoi smalti anch’essi senza formaldeide, toluene, ftalati, canfora e altre sostanze dannose vegan ok e cruelty free.
Il colore, in foto, è French lavander, color lavanda, matt.
Confezione contenente 9 ml di prodotto, in vetro trasparente e con tappo in plastica nera.
Pennello medio, quasi piatto, praticamente perfetto.
Stesura molto buona e colore leggero. Per avere l’effetto che vedete, ho dovuto dare due mani di colore.
Mi sento di dire a chi pensa che l’eco-bio vada a discapito di altre caratteristiche del prodotto, che questi smalti sono un perfetto compromesso tra qualita’ e prezzo (dato che oltre tutto sono economici) e che nonostante io sia mamma e lavoratrice (quindi sempre con le mani impegnate o in acqua) hanno anche una discreta durata.

Lo smalto della Deborah formula-pura ha l’ 80 % di ingredienti di origine naturale. Devo dire dire che si stendono bene e durano e si asciugano molto velocemente.

Sempre coerente con la mia linea naturale, ho voluto provare uno smalto Essence con INCI direi accettabile. Gli Essence sono facilmente reperibili, hanno un prezzo molto ridotto, una durata media ed una vastissima scelta di colori.

smalto Faby International

ecobiogirlsGli smalti Faby International non contengono sostanze nocive per le nostre unghie e la nostra salute più in generale. Hanno colori veramente belli e durevoli. Io ho preso soltanto le versioni mini, il cui unico difetto è che sei costretto a comprare il set dove la scelta è poca: sarebbe bello poter aver la versione mini di tutti i colori a catalogo.

Tra tutti, i miei preferiti sono decisamente i Faby, per la loro durata eccezionale. Trovo che l’idea della mini taglia sia fantastica, così non si corre il rischio di buttarli prima di utilizzarne 1/5, o perché si seccano o perchè diventano densi, liquorosi.

ecobiogirlsFaby e’ una marca Italiana di smalti che adoriamo, non solo per i colori particolari delle sue varie linee, ma anche perchè in perfetto stile ecobiogirls, Faby tiene alla salute delle nostre unghiette meravigliose, attraverso la formula big 5-free, ovvero senza formaldeide, resina di formaldeide, toluene, canfora e dbp!
Quelli che vedete sono i colori Hold my hand (una sorta di rosa acceso, quasi fucsia) e Sunglasses&Bikini (un blu cobalto vivace, semplicemente adatto ad ogni occasione) entrambi appartenenti alla linea Classic.
La boccetta contenente 5 ml di prodotto è in vetro trasparente con tappo di plastica nero; l’impugnatura è comoda, il pennello è di quelli che io prediligo: medio, quasi piatto.
La stesura è ottima. Io personalmente, perchè amo ottenere un colore vivido e ricco, faccio due passate, ma ne basterebbe anche solo una, per un colore pieno.

 

smalto Couleur Caramel

ecobiogirlsGli smalti Couleur Caramel sono sicuri per la nostra salute, benchè non siano certificati e contengano polvere di alluminio, nitrocellulose e copolimeri. Già, la formulazione non è del tutto degna di questo magnifico marchio cui sono molto affezionata. Si stendono agevolmente. Il pennellino è semplicemente perfetto, lungo e flessibile al punto giusto. Il colore si asciuga molto rapidamente, dura giorni (sulle unghie dei piedi, anche due settimane), senza mai sbiadirsi nè creparsi. A causa della dermatite che mi affligge, applico di rado lo smalto, ma quando lo faccio, scelgo quasi sempre Couleur Caramel, perchè ritengo essere superiore, il migliore in assoluto.

smalto Zoya

Zoya. Degli smalti americani Zoya ho parlato a lungo in questo articolo.


Il nail polish remover naturale e più efficace che abbia provato è sicuramente quello proposto da Avril Cosmetiques di cui presto arriverà un articolo dedicato agli smalti.

 

ecobiogirlsecobiogirls

ecobiogirls

 

Seleziona lista (o più di una):

 

ecobiogirls

2 Comments on Smalti naturali a prova di Super Woman

  1. Lulli
    21 giugno 2017 at 11:09 PM (4 mesi ago)

    Io adoro quelli di Avril!

    • ecobiogirls
      22 giugno 2017 at 12:18 AM (4 mesi ago)

      Ciao carissima! Grazie della tua preziosa opinione! Io devo ancora testarli, ma le mie colleghe li usano con soddisfazione, proprio come te. É d’obbligo una recensione degli Avril. Presto arriverà!
      Eco baci
      Vanessa