Il calendario lunare della salute e della bellezza, intuitivo e stampabile.

LEGENDA

Calendario lunare


La luna, satellite terrestre naturale, influenza la Natura e la nostra vita giorno dopo giorno. Durante il suo moto orbitale, essa genera delle fasi precise che agiscono sulle maree e sull’asse terrestre di rotazione.

Ma come può la luna influenzare il nostro benessere? Prendiamo il fenomeno più conosciuto le maree.Ogni dodici ore assistiamo ai fenomeni naturali della bassa e dell’alta marea. Notiamo la stessa influenza anche sui liquidi organici, dato che siamo fatti per più del 60% da acqua, perchè le bevande che assumiamo, arrivano sulla nostra tavola, solo dopo essere stati esposti ai cicli lunari di semina e raccolto. Durante la fase lunare che chiamiamo di luna crescente, tendiamo ad accumulare più acqua e ad assorbire più facilmente i nutrienti. Se, quindi, abusiamo del cibo in questa fase, mettiamo su peso e ci gonfiamo altrettanto facilmente.

La lunazione si suddivide essenzialmente in quattro fasi: FASE DI PLENILUNIO o luna piena (simboleggiata sul calendario con un cerchio chiaro in quanto la faccia della luna è illuminata dal sole); FASE DI LUNA CALANTE (simboleggiata sul calendario da uno spicchio scuro con “la gobba” a sinistra, in quanto “gobba a levante luna calante” mentre in cielo la falce luminosa è a forma di C), che inizia il giorno dopo il plenilunio; NOVILUNIO, o fase di luna nuova (simboleggiata sul calendario con un cerchio nero, in quanto non visibile in cielo);FASE DI LUNA CRESCENTE (simboleggiata sul calendario da uno spicchio chiaro con la “gobba” rivolta a destra, in quanto “gobba a ponente luna crescente”, mentre in cielo la falce luminosa è a forma di D), che inizia il giorno dopo il novilunio.

Luna e bellezza 

Secondo le fasi lunari, in luna crescente (di apertura) si è predisposti a maggiore assimilazione di balsami, impacchi e lozioni. La pelle accoglie di buon grado le sostanze, siano esse tossiche o benefiche. E’ evidente quanto sia importante la scelta dei cosmetici che utilizziamo in questa fase. Un cosmetico sicuro e ricco di attivi naturali porterà grosso giovamento, viceversa l’applicazione di un cosmetico di scarsa qualità e ad alto indice di tossicità, troverà il terreno ideale per insediarsi e colonizzare, attraverso i pori che si presentano particolarmente dilatati, in questa fase.

Nei periodi di luna calante (fase di chiusura) si può mangiare un po’ di più senza paura di ingrassare; è il momento ideale per iniziare una terapia disintossicante, per depurarsi, asciugarsi e purgarsi. In luna calante, è bene approfittare, ad esempio, di una maschera viso/corpo sebo-normalizzante, e di una ceretta che sarà percepita come meno dolorosa del solito ed il cui effetto sarà più duraturo nel tempo. In novilunio, è caldamente consigliato digiunare e bere molti liquidi per depurare corpo e mente. Io personalmente faccio il pieno di tisane di finocchio, erba luigia ed ortica.

I segni zodiacali? Che ruolo hanno in questo inesorabile moto lunare ?

La Luna può essere considerata a tutti gli effetti un’alleata per la bellezza e il benessere perché, ad esempio, influisce realmente sulla crescita delle piante, come dei capelli o sul nostro stato d’animo, oltre a dispensare una diversa dose di energia, in base alla sua fase.

Un altro elemento determinante, sempre legato al suo moto intorno alla Terra, è il percorso attraverso i dodici segni dello Zodiaco. La coincidenza tra la fase e la posizione della Luna, in un determinato segno zodiacale, determina specifiche attività.

In luna crescente, in particolare sotto i segni di capricorno, toro e gemelli è consigliabile eseguire trattamenti rigeneranti, nutrienti, rimpolpanti, su tutto il corpo. Sono comprese tutte le cure che apportano materia, sostanza, come le tinture per capelli, le maschere anti-age, gli impacchi disciplinanti e i massaggi rinvigorenti.

In luna calante, in particolare sotto i segni di bilancia, capricorno, e acquario, invece, è opportuno dedicarsi alla cura di unghie, pelle e epilazione, piccoli interventi medici estetici quali rimozione di nei o cisti, sbiancamento denti e otturazioni che dureranno nel tempo.

Quando tagliare e lavare i capelli

Il momento migliore e’ con la luna in leone o in vergine, si puo’ fare con la luna crescente in generale, ma facendo attenzione ai giorni del cancro, pesci e scorpione, giorni da EVITARE.

LA LUNA IN PESCI, IN MODO PARTICOLARE, E’ DELETERIA PER I CAPELLI: I TRATTAMENTI EFFETTUATI SOTTO QUESTO SEGNO, SARANNO POCO EFFICACI E POTREBBERO ADDIRITTURA PORTARE ALLA FORMAZIONE DI FORFORA, E ALTRI DISAGI QUALI SECCHEZZA, INCREMENTO DELLA PERDITA ( PROVARE PER CREDERE ).  Durante i giorni del cancro o dei pesci é meglio non lavare nemmeno i capelli.

In linea generale:
-tagliando i capelli con la luna in leone si infoltiscono, con la luna in vergine crescono piu’ velocemente
-se tagliati in vergine i capelli mantengono forma e bellezza piu’ a lungo
-tagliando i capelli durante la luna crescente (ed evitando i giorni in pesci e cancro) crescono belli e sani, con la luna calante crescono belli comunque, ma piu’ lentamente. 

Seguire le fasi lunari è diventato per me un rituale quotidiano. Ne riscontro giorno dopo giorno i benefici. Non mi “henno”, non mi depilo, se non in luna favorevole, e invito tutte voi a verificare lo stesso, sulla vostra pelle; diventa un bel modo per divertirsi e sentirsi intimamente in armonia con la natura, anche nei semplici gesti quotidiani.

Cosa aspettate? Lasciatevi corteggiare anche voi dalla luna!

Grazie,

Vanessa


* I giorni bianchi, privi di simboli, vanno intesi tal quali i precedenti.

Calendario lunare Giugno


Calendario lunare

Calendario lunare

Calendario lunarecalendario lunare